Skip to Content

S.U.A.P. - Sportello Unico per le Attività Produttive

PUBBLICAZIONI SUAP

 

 SUAP - SPORTELLO PER LE IMPRESE 


P.zza Matteotti 3, III piano
E-mail: suap@comune.sestri-levante.ge.it
PEC: protocollo@pec.comune.sestri-levante.ge.it

Responsabile del servizio:
D.ssa Sabrina Annovazzi (tel. 0185 478406)

Personale del servizio:
Eva Della Rocca (tel. 0185 478322)
Anna Oppici (tel. 0185 478243)

Dirigente
Dr. Stefano Chioggia (tel. 0185 478203)
Dirigente Area 1 (Servizi Amministrativi e Servizi alla Persona) - Vice Segretario Generale

(Servizi Istituzionali - Sportello del Cittadino - Servizi Demografici - Servizi Informatici - Servizio Tributi - Servizi alla Cultura - Servizi Sociali - Assetti Territoriali)
Piazza Matteotti, 3
Riceve su appuntamento.Tel: 0185 478203

Apertura al pubblico:
dal 1.3.2014 al 14.6.2014 e dal 16.9.2014 al 31.12.2014:
Lunedì: 9.00 - 12.00
Mercoledì: 12,30 - 17.00
Venerdi: 9.00 - 12.00
Sabato: solo su appuntamento

dal 15.6.2014 al 15.9.2014:
Lunedì: 9.00 - 12.00
Mercoledì: 9.00 - 14.00
Venerdì: 9.00 - 12.00
Sabato: 8.30 - 12.30

 

N.B. E' possibile concordare un appuntamento in qualsiasi giorno anche al di fuori degli orari di apertura, contattando direttamente il SUAP via telefono o e-mail.

Il SUAP (Sportello Unico per le Attività Produttive) - “Sportello per le Imprese” è il servizio del Comune di Sestri Levante che, in attuazione del D.P.R. n. 160 del 7.9.2010, costituisce “l’unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi”.

“ ISTRUZIONI PER L’USO “

Il SUAP assorbe quindi integralmente le funzioni del Servizio Attività Economiche, con alcune sostanziali differenze rispetto al passato:

• l’operatore economico interessato ad aprire, trasferire, cedere o modificare un’attività di impresa trova presso lo sportello SUAP una modulistica unificata per il caso che lo riguarda;

• in questa modulistica unificata vengono raccolti tutti gli adempimenti (dichiarazioni da sottoscrivere, documenti da allegare, obblighi tributari, ecc.) richiesti da tutti gli organi pubblici (non solo del Comune ma di tutti gli enti coinvolti) che per legge esercitano funzioni istruttorie e di controllo sul tipo di iniziativa che l’impresa intende realizzare;

i moduli sono compilabili direttamente su formato digitale e, per gli operatori economici dotati di firma digitale o di casella di PEC (posta elettronica certificata), le pratiche possono essere validamente attivate anche direttamente tramite internet senza necessità di spedizione postale o inoltro manuale;

• gli operatori che non dispongono di PEC o firma digitale possono ugualmente concludere la pratica a distanza, con piena validità legale, inviando i moduli stampati e firmati a mano e i relativi allegati (è obbligatoria la carta d’identità):

a) per posta ordinaria;
b) via fax;
c) per posta elettronica (non certificata) riproducendo e allegando i documenti in formato .pdf;

• gli operatori che preferiscano invece consegnare a mano i propri moduli sono liberi di farlo e, se ne hanno la necessità, possono ricevere ogni tipo di consulenza dal personale addetto allo sportello SUAP negli orari di apertura al pubblico;

• per le pratiche con aspetti più complessi o specialistici, rimane l’opportunità di consultare gli uffici direttamente competenti (edilizia privata, ambiente, demanio, ecc.) secondo i rispettivi orari e modalità di accesso; anche in questi casi, comunque, lo sportello SUAP assiste l’operatore per facilitarne i contatti con gli altri uffici;

• gli operatori economici che – in funzione all’apertura, trasferimento o modifica della propria attività di impresa -debbano anche effettuare interventi edilizi, possono rivolgersi direttamente al SUE (Sportello Unico per l’Edilizia) di Viale Dante, che è competente a fornire la modulistica e ad accettare la consegna di documenti come sportello SUAP, senza necessità di ulteriori spostamenti in Piazza Matteotti.
 

PROCEDIMENTI E MODULISTICA

 

  1. COMMERCIO IN SEDE FISSA
  2. COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE
  3. OCCUPAZIONI DI SUOLO PUBBLICO - TENDE - INSEGNE
  4. RISTORAZIONE - GASTRONOMIA
  5. ATTIVITA' RICETTIVE
  6. LABORATORI - OFFICINE
  7. EVENTI, SAGRE, MANIFESTAZIONI
  8. INTRATTENIMENTO E SPETTACOLO
  9. ACCONCIATORI - ESTETISTI
  10. TRASPORTO PRIVATO
     

MODULO DICHIARAZIONE DI CESSAZIONE DELL’ATTIVITA’ (in allegato)

MODULO RICHIESTA TESSERINO PER VENDITORI OCCASIONALI IN FIERE E MERCATINI (HOBBYSTI) (in allegato)

DICHIARAZIONE DELLE PERSONE INDICATE NELL’ART. 85 D.LGS 159/2011 (ANTIMAFIA) (in allegato)
Attenzione! Questo modulo deve essere compilato da chiunque avvii/subentri in un'attività