Skip to Content

La Protezione Civile

logo_soft.jpg

ANCHE IL CITTADINO E’ PROTEZIONE CIVILE! 
NEL CASO AVVERTIATE O TEMIATE IL VERIFICARSI
DI UN EVENTO NATURALE O ANTROPICO DI PROTEZIONE CIVILE 
SEGNALATE QUANTO OSSERVATO A
 
UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO

orario 7,30 – 13,00
Telefono 0185 4781


POLIZIA MUNICIPALE
 orario 7,30 – 19,30
Telefono 0185 41332

 
In caso di mancata risposta
CHIAMARE

112_logo_m.gif

 

Il Numero Unico Europeo d'emergenza 112 è il numero di telefono per chiamare i servizi d'emergenza, un servizio adottato in diversi Paesi europei: tutte le telefonate di emergenza confluiscono in un'unica centrale di risposta.

Come funziona
Il Numero Unico 112 riceve tutte le chiamate d'emergenza per poi smistarle a Carabinieri, Polizia, Vigili del Fuoco e Soccorso sanitario.

Componendo l'112 l'utente entra in contatto con l'operatore della Centrale Unica di Risposta 112 che prende in carico la chiamata.

L'operatore riceve in tempo reale i dati forniti dal CED interforze del Viminale per la identificazione e la localizzazione del chiamante, individua la natura dell'emergenza e integra la scheda contatto con la tipologia dell'evento. A quel punto trasferisce la chiamata, corredata di scheda, alle Forze di Pubblica Sicurezza (112 e 113), alla Centrale Operativa dei Vigili del Fuoco (115) o al Soccorso Sanitario (118), viene cioè trasferita all'amministrazione competente per funzione e territorio.

L'intero processo è completato nel minor tempo possibile.

Tutti gli altri numeri dell'emergenza (113-115-118) restano comunque attivi e se l'utente compone uno di questi numeri risponderà comunque l'operatore dell'112.  

 
In caso di allerta meteo
emanato da Prefettura - Regione Liguria
e in caso di avvenuta scossa sismica

nell'orario di chiusura degli Uffici Comunali
é attivato il numero per le emergenze:
320 2397398

 

questa pagina è stata aggiornata il 08.03.2017 da Admin